IL CIRROSO
(The Cyrouse)
Il passatempo meno sano ed economico
Periodico aperiodico di informazione etilica, direttore, caporedattore, inviato speciale, reporter, fotografo, tipografo, editore, dattilografo, bidello e lavacessi: MAD. I nomi degli altri giornalisti leggeteli in fondo agli articoli. Pensato e stampato in località segretissima ingurgitando fiumi e fiumi di birre medie. Adesso basta, leggete il sito, beoni!!!!!!
Oktoberfest 2006
images/categorie/bacco.gif

Terzo reportaggio da Monaco per i nostri due storici corrispondenti Jaeger e CCB, che questa volta si sono portati dietro anche Sam, nonché la nostra coraggiosissima iscritta Amanda Beer.
La vecchia Cirrosomobile è stata sostituita da un modernissimo camper, ma il risultato è sempre lo stesso! Una gran bevuta di ottima birra!

Giovedì 28 settembre:
Dopo soli 12 km di utilizzo del camper, attiriamo già l'attenzione dei carabinieri, che circondano il mezzo in tenuta antialcolismo e subito ci chiedono dove abbiamo nascosto il fumo.
Desistono però non appena capiscono che i Cirrosi non hanno certo bisogno di tali sostanze perché hanno già i loro problemi.
Sam dimostra subito la sua astuzia e la sua sobrietà chiedendo al pubblico ufficiale se è un vero carabiniere oppure un impostore. Fortunatamente non è lui alla guida, quindi ci lasciano andare. Siamo pronti per partire!

Venerdì 29 settembre:
Seduto in quel caffè io non pensavo a te. Seduti in quel camper noi pensiamo a Rottame, che, poverino, non può venire con noi causa vendemmia. Lo confortiamo presentandoci alle ore 9.00 pretendendo un rapido ma pesante rifornimento di vino per il lungo viaggio. Pensiamo anche al MAD, che, poverino, non può venire con noi perché è stronzo. Lo insultiamo via sms e partiamo.
Jaeger e CCB, alternandosi alla guida, sfrecciano a 60 all'ora sul Brennero senza concedere la sosta per il pranzo perché hanno fretta di arrivare a Monaco, dove potranno tazzare senza preoccuparsi della guida.
Dietro invece, Sam e Amanda Beer, invece di copulare come farebbero due qualsiasi esemplari di sesso opposto di qualsivoglia specie animale durante un viaggio di otto ore, si dedicano ai piaceri del grana, salame e vino nel cartone.
Alle 20.40, la non-ancora-abbastanza-allegra-brigata poggia le proprie stanche natiche sulle panche del biergarten della Spatenbrau. La prima birra arriva alle 21.00. Tragedia! Alle 22.00 smettono di dare da bere! E' una lotta contro il tempo. Alle 22.20 una salva di rutti saluta la fine del terzo litro pro capite. Uno speciale ringraziamento va ad Amanda Beer che è andata a fottere quattro boccali intonsi abbandonati sul tavolo da quattro stronsi di Poggibonsi (eccheccazzo aaah ababbabbabaaaa non si abbandona la birra cosììììì!!!!). Finito l'aperitivo possiamo concederci mezzo metro di wurstel per cena e tornare al camper, deliziando l'intera città con canti popolari italiani: Chobin(*), Daitarn III, Capitan Harlock, Pollon, l'intero repertorio degli Omaccioni ed Elio e Le Storie Tese e tutte le Osterie dalla zero alla quattromilanovecentocinquantatrè.

Sabato 30 settembre:

Sveglia e caffè, barba e bidè, i Cirrosi si alzano alle 08.00 per bruciare sul tempo la concorrenza dei tazzatori tedeschi. A tutti sfugge il perché arriviamo all'Oktoberfest alle 11.00. Subito ci imbattiamo nei tipi di Treviso che avevano ammazzato Jaeger e CCB a vin brulé l'anno scorso, dando loro appuntamento per la sera stessa per ricambiare il favore.
Piccolo giro per gadget: Sam compra il cappello tipico della festa e Jaeger e CCB gli regalano il burqa aggiuntivo per essere più sereni durante la giornata.
Si ricerca affannosamente un posto per tazzare ma l'affluenza degli altri ciucchi è tale che ripieghiamo alla storica Hofbrauhaus dove il porco e la birra trionfano. Ci alziamo felici e sbandanti e torniamo alla Festa per non mancare l'appuntamento con il sindaco di San Giovese sul Fiasco: il leone della Lowenbrau. Appena varcato l'ingresso dello stand troviamo immediatamente posto a sedere (incredibile nuovo record storico senza prenotazione!)
Come se non bastasse arriva subito una Frau Blucher (**) con quattro freschi litri di birra e dopo 2 minuti siamo già al primo ein prosit!(record in assenza di vento ma con molto vento in corpo).
Facciamo conoscenza con alcuni simpatici ciucchi di Livorno, Bergamo e Bologna, che subito dimostrano grande entusiasmo nei confronti del Cirroso. In loro onore, Sam si prodiga in un'ottima prestazione di svuotamento alla goccia del litrone, in piedi sulla panca e fra il tripudio e gli incitamenti dell'intero biergarten.
Purtroppo per lui, viene anche costretto a cantare popopopopopoposiamocampionidelmondo (cosa che fino a quel momento eravamo tutti riusciti ad evitare).
Soddisfatti e belli pieni di birra ci avviamo verso il camper, dove ci prepariamo un'italianissima pasta al pesto siciliano, accompagnata da un'abbondante razione di Erbaluce di Rottame fresco di frigo.
Amanda Beer, da vera donna di casa, caracolla immediatamente sul suo letto e lascia che siano i maschietti a cucinare. Ricomincerà a dare segni di vita solo il mattino dopo.
Incredibile a dirsi, la pasta viene bene.
Talmente bene che Jaeger, dopo averla trangugiata, si lancia in sfrenate evoluzioni in monopattino in giro per il parcheggio, e viene anche visto superare un pullman!!
Sam, roso dall'invidia, decide anch'egli di sfoggiare la sua maestria alla guida del mezzo.
Alle 00.40 si lancia verso il buio della notte alla ricerca dei cessi pubblici. Sul camper si raccolgono scommesse: quanto tempo ci metterà a schiantarsi per terra?
Alle 00.41 si ripresenta pesto e sanguinante in camper dicendo: "amici, mi sono fatto male".
Nel momento in cui scriviamo, i segni dell'incidente sono ancora ben visibili sul suo braccio destro ed entrambe le gambe.

Domenica 01 ottobre:

Nuova sveglia alle 08.00. Arrivo alla Festa alle solite 11.00... 'ste cazzo di fratture spaziotemporali!!!
Ivi giunti, assistiamo a una scena memorabile con protagonisti un tipo completamente sbranato che dorme steso sugli scalini fuori da un pisciatoio pubblico e un vecchietto che, dopo averlo preso a calci per verificare che sia ancora vivo, gli mette della spazzatura sotto la testa a mo' di cuscino. Ancora commossi da questo gesto, ci sediamo alla Hacker Pschorr(***) di fianco a due coppie di rari esemplari di venetus ubriacus fumatus impasticcatus laesbiquaque, la quale lesbica si prodiga immantinente in pesanti apprezzamenti circa la bellezza di Amanda beer nonché in volgari e lungimiranti insulti verso la persona di Sam, e in breve tempo anche verso gli altri due.
Stanchi dalle vessazioni della cameriera, però, i quattro lagunari lasciano ben presto il posto a tre tipici taglialegna bavaresi, il più grosso dei quali era perlomeno il doppio di Hulk Hogan.
Al primo ein prosit perdiamo, nell'ordine, due molari, un canino, un radio, una moleskine e un menisco.
A malincuore siamo costretti a tornare al camper, in vista della partenza imminente.
Altrettanto a malinculo dobbiamo confessare che in viaggio con noi c'erano anche due astemi (non iscritti al sito), che piuttosto che venire alla Festa con noi, hanno preferito restare per tutto il tempo fra i cespugli dell'Olympiapark in camporella a giocare a incularella. Per questo motivo siamo tornati anche a casa con un'ora e un quarto di ritardo. Pensate quanti litri potevamo svuotare ancora!!!

Ciao Monaco, ci si vede nel 2007!

(*)Boing boing

(**)ihihhhii

(***)l'ho scritto giustooooo!!!!

Condividi su Facebook

Il voto!

Cosa pensano i nostri utenti di questo articolo.

Giudizio: 4 (1 voti)

Re: Oktoberfest 2006
Scritto da Anonimo Beone il 17 Maggio 2007, 21:54

salve...vorrei sapere se vi organizzate x il 2007!!vi prego contattatemi....su diourbs@libero.it .....qst è sia la mia e-mail ke l'indirizzo di msn!!


Re: Oktoberfest 2006
Scritto da Anonimo Beone il 5 Marzo 2008, 22:50

Cari Cirrosi, abbiamo molte cose in comune, per questo dovremmo gemellarci. Siete invitati a frosinone la secondo sabato di giugno a CANTINE APERTE - Rione Giardino, mega baccanale in cui viene servito VINO e VIVANDE x oltre 10000 bevitori, tutto completamente GRATIS! Firmato: Presidente dell' UNIONEBEVITORIFRUSINATI.


Re: Oktoberfest 2006
Scritto da Sam il 6 Marzo 2008, 12:07

Frosinone è un po' distante, ma... Cercheremo di organizzarci!


Re: Oktoberfest 2006
Scritto da Anonimo Beone il 18 Maggio 2008, 17:58

Cari Cirrosi,
ci siamo quasi, vi aspettiamo il 14 del prossimo mese...
venite alla "CANTINA DEGLI BALLADRUNI", 300 litri di scadentissimo vino vi aspettano... Presentatevi e chiedete del Presidente...


Re: Oktoberfest 2006
Scritto da Anonimo Beone il 25 Maggio 2008, 12:34

Se ancora avete dubbi andate su questo sito per vedere le foto delle passate stagioni...
UNIONEBEVITORIFRUSINATI

www.robertomonforte.it/frosinone_tradizione.htm


Aggiungi commento

Oggetto:

Messaggio:


Altri articoli
Altre categorie
Il Giornale

Il Cirroso numero 16 del 9 Dicembre 2010 è uscito.

Puoi scaricarlo qui.
Lo Speciale

Il Cirroso - Speciale Speciale crisi del settimo anno! del 14 Dicembre 2011 è uscito.

Puoi scaricarlo qui.

Mancano
3 2 1 6
mezze all'uscita del prossimo numero.

Il Sondaggio

Quali tra i 5 sensi è per te più importante?

Il tatto, per palpare i culi delle cameriere del pub
L'udito, perchè il giorno dopo qualcuno dovrà pur raccontarmi cosa ho fatto la sera prima
La vista, perchè quando bevo mi vengono i superpoteri: vedo triplo!
Il gusto, perchè una volta invece del frizzantino hanno tentato di incularmi dandomi dello champagne
L'olfatto, perchè grazie a lui posso tenermi a distanza dal MAD

Condividi su Facebook
Utenti registrati = 393.
Utenti connessi: non registrati 1
   registrati 0
Il Cirroso è stato visitato
9 2 9 6 9 4
volte dal 7 dicembre 2004.
+ + -