IL CIRROSO
(The Cyrouse)
Datemi una birra e vi alzerò il gomito
Periodico aperiodico di informazione etilica, direttore, caporedattore, inviato speciale, reporter, fotografo, tipografo, editore, dattilografo, bidello e lavacessi: MAD. I nomi degli altri giornalisti leggeteli in fondo agli articoli. Pensato e stampato in località segretissima ingurgitando fiumi e fiumi di birre medie. Adesso basta, leggete il sito, beoni!!!!!!
Guardate cosa abbiamo trovato!
images/categorie/urlo.jpg

Incredibile ritrovamento letterario del Cirroso! Il nostro Sam, svegliatosi una domenica mattina in una soffitta in cui non ricordava di essere andato, ha rinvenuto in un baule polveroso nientemeno che un manoscritto del Manzoni!!

IN - CRE - DI - BI - LE!!! Il Cirroso recupera un manoscritto del Manzoni!!! Come gli acculturati lettori del "Cirroso" sapranno, infatti, "Marzo 1821" fu scritta nel 1821, distrutta dall'autore e ricomposta A MEMORIA nel 1848. Ma Il Cirroso ha fatto due scoperte: che un manoscritto era rimasto e che, udite udite, la stesura del '48 non era uguale a quella del '21!!! Purtroppo su tale manoscritto sono riportate solo le prime quattro strofe della stesura ORIGINALE di "Marzo 1821", che "Il Cirroso", prima di donare lo scritto al Louvre, pubblica e commenta in anteprima.
E poi dite che non facciamo niente per voi!

Soffermati sull'arida sponda,
Volti i guardi al varcato Ticino
Si tracannano litri di vino
Fino a quando non torna su.
Han giurato: non fia che quest' uva
Cresca più sulle viti straniere (1)
Non fia loco ove sorgan barriere
Tra la vigna e la botte mai più.(2)

L'han giurato: altri forti a quel giuro
Rispondean in centurie, a flottiglie (3)
Sorbendo nell'ombra bottiglie
Che or vuotate scintillano al sol.
Già le destre hanno stretto le destre,
Le sinistre alle botti son porte
Le lor (4) gambe si fan ora storte
Si sfracellan sull'arido suol

Chi potrà (5) della gelida Vodka,
Della tonica che il Gin or sposa (6)
Del vino e della birra schiumosa
Scerner (7) l'onde confuse non so
Che nel fegato trovansi ora;
Chi del Whisky le miste correnti,
Chi ritorce li mille torrenti
Che la bocca lì dentro versò

Quello solo una gente risorta
Potrà scindere in volghi spregiati,
Potrà uccider i prodi soldati
Del gran popolo dei bevitor.
Una gente che libera rutta
Beve sempre, nell'Alpi o sui mari,
A cui piaccion le grappe e gli amari
E che il Chivas tiene nel cuor.

(1): allude alla famosissima "Guerra dello Champagne", resa celebre dalla frase del patriota Libero Tazzatori che disse: "mi piutost che bef al bogiolè, bevi dal bidè"
(2): allude ai dazi doganali sull'esportazione del buon vino italiano in terra di Francia.
(3): piccole flotte
(4): i soldati, soggetto anche del verso successivo
(5): qui l'Autore utilizza la figura retorica dell'adynaton: per affermare l'impossibilità di un evento si afferma che potrà avvenire solo al palesarsi di una condizione chiaramente impossibile ("ti amerò solo quando si prosciugherà il mare"). Qui l'Autore dice che solo colui che riuscisse a distinguere e separare i vari liquidi presenti nei fegati dei bevitori, potrebbe sconfiggere l'esercito italiano.
(6): allude al celeberrimo "Gin tonic"
(7): distinguere

Condividi su Facebook

Il voto!

Cosa pensano i nostri utenti di questo articolo.

Giudizio: 4 (1 voti)

Re: Guardate cosa abbiamo trovato!
Scritto da Anonimo Beone il 25 Aprile 2008, 23:06

soffermati d'intorno al suo letto
volto il guardo alla salma minuta
tutti afflitti da tanta sciagura
arsi in cor d'un amaro dolor
stan gli amici.
Non fia che qualcuno
s'allontani per far altra cosa
non fia voce che gridi o sussurri
chè Faluccio il barbiere morì.
Pipistrello
altri amici all'annuncio


re guardate cosa abbiamo trovato!
Scritto da Anonimo Beone il 4 Aprile 2014, 17:29

1


re guardate cosa abbiamo trovato!
Scritto da Anonimo Beone il 4 Aprile 2014, 17:29

-1'


-1'
Scritto da Anonimo Beone il 4 Aprile 2014, 17:29

1


re guardate cosa abbiamo trovato!
Scritto da Anonimo Beone il 4 Aprile 2014, 17:29

1


re guardate cosa abbiamo trovato!
Scritto da Anonimo Beone il 4 Aprile 2014, 17:29

1


Aggiungi commento

Oggetto:

Messaggio:


Altri articoli
Altre categorie
Il Giornale

Il Cirroso numero 16 del 9 Dicembre 2010 è uscito.

Puoi scaricarlo qui.
Lo Speciale

Il Cirroso - Speciale Speciale crisi del settimo anno! del 14 Dicembre 2011 è uscito.

Puoi scaricarlo qui.

Mancano
8 7 8 0
mezze all'uscita del prossimo numero.

Il Sondaggio

Quali tra i 5 sensi è per te più importante?

Il tatto, per palpare i culi delle cameriere del pub
L'udito, perchè il giorno dopo qualcuno dovrà pur raccontarmi cosa ho fatto la sera prima
La vista, perchè quando bevo mi vengono i superpoteri: vedo triplo!
Il gusto, perchè una volta invece del frizzantino hanno tentato di incularmi dandomi dello champagne
L'olfatto, perchè grazie a lui posso tenermi a distanza dal MAD

Condividi su Facebook
Utenti registrati = 393.
Utenti connessi: non registrati 1
   registrati 0
Il Cirroso è stato visitato
9 2 9 7 1 7
volte dal 7 dicembre 2004.
+ + -